di casa in casa

bonate sotto

Per il progetto Di casa in casa stiamo cercando due giovani di età compresa tra i 20 e i 29 anni che dal 1 ottobre 2019 siano disponibili a vivere per un anno nella Casa Della Carità di Bonate Sotto. 

Non è richiesto un affitto, ma solo un contributo alle spese vive. Ai giovani ospiti viene chiesto di offrire una presenza di volontariato per alcune ore sul territorio.

Il progetto, verso il quarto anno, rappresenta l’esito di un percorso di condivisione tra il Comune di Bonate Sotto, il Circolo Acli, la Parrocchia e la Cooperativa AEPER, in relazione all’opportunità di promuovere il tema della cittadinanza giovanile sia come esperienza di vita autonoma, che come servizio presso la comunità locale. La partecipazione al progetto consentirà ai giovani di sperimentare le proprie competenze, le proprie consapevolezze e potrà favorire la possibilità di costruire concrete possibilità di sguardo al futuro.

Promosso da

VUOI PROPORTI PER IL PROGETTO?

Inviaci la tua richiesta con una breve lettera di presentazione

I tuoi dati saranno trattati a norma del Regolamento UE 2016/679, verranno utilizzati per inviarti nostre informazioni; non saranno da noi diffusi e potrai recedere in ogni momento dall’iscrizione. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali leggi di più